Molti membri della comunità Bitcoin pensano che Cointellect sia una truffa, sulla base di prove evidenti che vi andremo a spiegare nel dettaglio in questo articolo.

Ma partiamo dall’inizio, cosa offre Cointellect?
Cointellect.com offre  un servizio  di CPU sharing, la società ha sede a Tallin in Estonia ed è incorporata nella società Sonera Corporativo OU.

Gli utenti possono iniziare in modalità gratuita e ricevere pagamenti in Dogecoin, altri processori sono attivi a giorni alterni e già questo è un indicatore di poca affidabilità, in questi ultimi giorni si vedono in rete diversi siti che propongono questo business con guadagni fino a 97.22 euro giorno, ovviamente questi siti che pubblicizzano Cointellect sono per lo più di persone che di cripto valute non capiscono molto, la pura illusione e l’avidità di guadagnare soldi facili a volte fa perdere il contatto con la realtà e si ripropone spesso in questi mesi.

Il pensare che una società ti regali tutti quei soldi solo per affittare una CPU è una follia, tra le altre cose anche un bambino potrebbe capire che Cointellect non è sostenibile, la convinzione dello staff di Biz&Bit è che si tratti ovviamente di uno schema Ponzi o di una truffa bella e buona, e sicuramente tra qualche mese sparirà con il malloppo come hanno fatto società simili, improvvisate MINER raccattando soldi per poi lasciare in braghe di tela una serie di poveri illusi che hanno magari costruito una rete di centinaia di persone, individui attratti dai soldi facili e tutto questo per un misero 10% di guadagno sui pacchetti degli affiliati. NON PROMUOVETE COINTELLECT o simili senza che ne abbiate il controllo, fatele da soli se proprio dovete!

Dal giorno 27 Agosto, diversi siti e blog riportano articoli per sostenere e dare credibilità a questa società nata dal nulla, il sito web cointellect.com e anche il software per minare hanno una grafica elegante e molti credono che questo sia solo un modo per attirare nuovi utenti che utilizzino il loro software.( il classico specchietto per le allodole), la grafica non basta per fare di una società seria una certezza, ma sono le persone.

Eivind Helgesen ha scritto su Medium:

Un software molto curato e molto elaborato rispetto a qualsiasi altro programma esistente per minare. Ha una grafica ingannevole che nessun altro software possiede, il che mi porta e pensare che sia un modo per attirare nuovi utenti

E devo dire la verità, questo aspetto all’inizio stava per convincere anche noi.

Helgesen lavora part-time in un Exchange di valute virtuali e racconta di essere stato contattato da diversi utenti che si lamentavano del furto di fondi dai loro portafogli virtuali, solo uno di questi utenti ha notato che lo svuotamento dei Bitcoin è avvenuto subito dopo aver scaricato il software di mining di Cointellect.

Dopo la scansione del software con TotalVirus, Helgesen ha costatato che rano presenti 4 virus di haking dannosi tra cui un Troyan:

  • F47V0819
  • Win32.BitCoinMiner.bAM
  • Artemis! 830C7AE47D8D
  • una variante di Win32 / BitCoinMiner.AM

Altri elementi hanno confermato a Helgesen che Cointellect è una truffa tra cui la sua SSL-certificate, appartenente a un utente ignoto e una quantità eccessiva  di backlinks per una società appena nata, molti questi collegamenti sono da siti porno e siti di gioco online.

Il sito www.1a20.com in questo articolo segue da vicino tutti gli avvenimenti di cui non parla nessuno in rete, tra questi che Cointellect viene ricollegato a molti siti scam tra questi CoinGeneration, CoinBeez e IPUServices che sembrano creati tutti dalla stessa persona.

Helgesen aggiunge che la maggior parte delle recensioni sulla società sono state create a pagamento, sono tutte simili nel contenuto e nelle illustrazioni.

Stesso discorso per quanto riguarda i followers di Cointellect su twitter,  in 2 mesi di attività dell’account risultano 7.500 followers, il che ci sembra molto strano, il primo nostro pensiero è che la società li abbia comprati.

Sicuramente non possiamo reputare la serietà di una società in base ai like su facebook o dai followers su twitter ma molte cose ci fanno pensare che Cointellect società puzzi un po’ di bruciato e ci sbilanciamo nel consigliare tutti gli amici di www.bizandbit.com di starne alla larga.

Albit

*BizandBit Staff*