Mercoledì sera c’è stato un Webinar in cui si è parlato di MGH, situazione di cui avevamo gia parlato in un articolo precedente, per chi non avesse avuto modo di seguirlo, qui troverete un riassunto di cosa è stato detto:

Questa volta con molto piacere la risposta che tutti aspettavamo è arrivata da MGH: “Tutti riceveranno quello che gli spetta”, ovvero il business continuerà il suo corso in modo definitivo.

I pagamenti riprenderanno attraverso delle priorità, qui elencate:

Richiesta massima possibile pari a 1000$ a persona (x nominativo) e quindi non per numero di account posseduti.

Questa è solo una situazione transitoria, di ripartenza.

L’intestatario non deve mai aver fatto scambio credito o aver già prelevato in passato, in tal modo coloro che non hanno mai guadagnato nulla avranno la precedenza nei pagamenti.

I primi pagamenti verranno elaborati tra fine gennaio e inizio febbraio, quindi siamo praticamente a ridosso dei pagamenti.
Nei prossimi mesi, man mano che aumenterà il cashflow dell’Azienda, si tornerà a pieno regime, ritiri senza limiti.

Per quanto riguarda i Tea Pack verrà fissato un webinar entro un mese, per spiegare le modalità di pagamento, per i Tea Package scaduti sarà effettuato un piano di rientro.

Se rientri nelle condizioni (non aver mai trasferito credito ad altra persona o se non hai mai prelevato) devi solo :

A) richiedere un pagamento da MGH per un importo fino a 1000 $

B) Se hai già in pending cifre superiori a 1000 $, devi annullare la tua richiesta e fare richiesta di 1000 $ massimo.

La data della richiesta di bonifico non farà fede, ma solo le condizioni dette in precedenza.
Per Stornare la richiesta ti sarà sufficiente :

Entrare in “My Account” poi “Withdraw History” e cliccare si “Edit” relativo al bonifico da stornare, cliccare su “Update”…in tal modo la cifra torna nel tuo back-office e potrai ripetere la richiesta con 1000 $

Mi raccomando chiedete il pagamento dei primi 1000 $

Negli ultimi 3 mesi Hob ha viaggiato sempre tra America e Asia per dare soluzione di continuità alla struttura e Marcello ha detto che tra Febbraio e Marzo arriveranno altri soldi dalla miniera di rubini e da altro..

La loro quota della società NEON (bevanda) è stata acquistata da un colosso e quindi “potrebbe” dare ulteriore liquidità.

Punto della situazione della Società, negli ultimi 60 gg:

– È stato creato un nuovo sito aziendale Mgh Global Vision, (per il mercato asiatico, da cui provengono le vendite che consentono a Mgh di pagare i vecchi account);
– Aperti nuovi mercati per creare le basi di ulteriore cashflow, tra India, Malesia;
– Produzione del Thè: aumento del 30% in novembre, aumento del 100% a dicembre, aumento del 100% a gennaio, a
 testimonianza della crescita concreta del network in area asiatica nuovi mercati con collaboratori/distributori.

Purtroppo noi di Biz & Bit non possiamo darvi ulteriore supporto ne garantire la certezza su quanto riportato in precedenza, non seguiamo MGH, non ne abbiamo le competenze.
Abbiamo fatto questo post perché molti dei nostri lettori hanno posizioni aperte in questo business.

Sperando di avere dato a qualcuno delle buone notizie vi auguriamo una buona giornata.
Biz & Bit Staff