Cosa sono le società di Mutuo soccorso? Primo passo da fare è quello di capire meglio se questo tipo di società potrebbe fare al caso nostro e se possiamo adottare questa forma di prevenzione anche per future forme di investimento.

Le mutue sono state istituite e sono regolamentate dalla Legge 3818 del 15 aprile 1886 recentemente rivista dall’art 23 della Legge 17 Dicembre 2012, n.221, Conversione in Legge, con modificazioni del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179, recante “Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese”

Tali leggi stabiliscono che:
Le società di mutuo soccorso non hanno finalità di lucro, ma perseguono finalità di interesse generale, sulla base del principio costituzionale di sussidiarietà, attraverso l’esclusivo svolgimento in favore dei soci e dei loro familiari conviventi di una o più delle seguenti attività:
a) erogazione di trattamenti e prestazioni socio-sanitari nei casi di infortunio, malattia ed invalidità al lavoro, nonché in presenza di inabilità temporanea o permanente;
b) erogazione di sussidi in caso di spese sanitarie sostenute dai soci per la diagnosi e la cura delle malattie e degli infortuni;
c) erogazione di servizi di assistenza familiare o di contributi economici ai familiari dei soci deceduti;
d) erogazione di contributi economici e di servizi di assistenza ai soci che si trovino in condizione di gravissimo disagio economico a seguito dell’improvvisa perdita di fonti reddituali personali e familiari e in assenza di provvidenze pubbliche

La società che abbiamo contattato si chiama SALVA, si trova in provincia di Padova, con iscrizione al Registro delle Imprese di Padova n. 04689260281 Rea di Padova n. 410310.

SALVA è una società di mutuo soccorso istituita ai sensi delle predette leggi, è iscritta all’albo Albo Società Cooperative Iscritta con il numero C100081 ai sensi e per gli effetti dell’ex art.23 c.1 d.l. n.179/2012 alla categoria societa’ di mutuo soccorso.
Essa ha come obiettivo primario quello di:

  • Erogare sussidi economici ai soci che si trovino in condizione di gravissimo disagio economico a seguito dell’improvvisa perdita di fonti reddituali personali e familiari.
  • Erogare servizi di assistenza e ricollocamento lavorativo.
  • Tutelare economicamente i soci nel proprio ambito lavorativo e familiare.

Queste sono le leggi che caratterizzano le società di mutuo soccorso, e chi ne fosse in grado potrà verificarne autonomamente facendo una visura o consultando un professionista.

Ok ma allora non ci sono più dubbi? Possiamo procedere?

Direi che le informazioni sono ancora insufficienti per garantire la nostra intenzione e pagare la quota.
Prima di tirare fuori dei soldi dobbiamo avere la certezza.

Intanto vi allego la Presentazione Integrale di SALVAdove tutto è spiegato in maniera più completa, ma nonostante tutto non siamo ancora soddisfatti delle informazioni ricevute.

Perchè le società di mutuo soccorso possono garantire il capitale Unetenet?

Unetenet non viene considerato un investimento, ma è stato proposto come un franchising.
Il franchising è a tutti gli effetti un attività, quindi entra a far parte delle situazioni in cui è prevista la garanzia.

Mi auguro che fra di voi ci sia un professionista che possa mettere a disposizione la propria conoscenza e il proprio tempo per questa causa comune e possa darci qualche consiglio sulle garanzie.
Decideremo insieme se partire e usufruire di questa soluzione solamente se ce ne saranno le prerogative.
Quindi se avete qualche domanda specifica vi chiedo di commentare questo articolo in modo che si possa ottenere una risposta.

Se vuoi rimanere aggiornato puoi iscriverti anche al gruppo:
https://www.facebook.com/groups/pianomutualistico/

Spero di farvi un gran regalo di Natale portandovi buone notizie che pubblicheremo giusto giusto alla vigilia.

Un abbraccio a tutti voi e a tutti quelli che mi danno dell’illuso.