Ti è mai capitato mentre stai navigando in Internet di trovare delle pubblicità o dei banner in cui ti vengono proposti degli investimenti con alti ritorni in pochi mesi o addirittura in pochi giorni?
Sicuramente ti sei imbattuto in una Hyip.

Il termine Hyip è acronimo di “High Yield Investment Programs”, ovvero  programmi di investimento ad alto rendimento, superiore di gran lunga a quello delle banche o dei passivi che abbiamo conosciuto in questi mesi, ma è anche esplicito che sono ad alto rischio, infatti potreste perdere velocemente tutto il vostro capitale investito, molto prima di quello che pensiate.

Certamente non c’è scritto che queste società (o semplici pagine web) siano Hyip, o che siano ad alto rischio.

A differenza di alcuni passivi che sono esclusivamente degli Schema Ponzi o piramidali, queste Hyip non sempre lo sono, a volte i soldi vengono raccolti per effettuare dei reali investimenti, magari con obbligazioni ad alto rendimento, speculazioni veloci, hedge found, o semplicemente ti stanno truffando.
La truffa va molto di moda ultimamente, bisognerebbe avere molta esperienza e fare molta attenzione prima di compiere un operazione del genere.

Le Hyip vanno considerate come un gioco d’azzardo, come una scommessa a breve termine, niente poco di meno che giocare alla SNAI, con la differenza che non sono ne legali ne regolamentate della maggior parte dei paesi europei.

Il mio consiglio è che se vuoi comunque provare, non impegnare grandi cifre, utilizza solamente il capitale che puoi permetterti di perdere, quello che ti può fare  rinunciare a una pizzata con gli amici, ma non mettere assolutamente quello che ti permette di fare la spesa tutti i giorni.
Ricordati che in ogni caso il Capital Gain derivante da questa attività dovrebbe essere comunque dichiarato in base alle leggi del paese in cui vivi.

Ho deciso di scrivere questo articolo perché ultimamente vedo molte persone che pubblicizzano questo tipo di società-pagine wb che promettono grandi ritorni.
Probabilmente non sono consapevoli di quello che è successo negli ultimi mesi con aziende di livello anche superiore.

Se vuoi fare una HYIP non sarò di certo io a fermarti, ma ti consiglio di non  spammare in facebook i tuoi facili guadagni o il tuo link di affiliazione, qualcuno potrebbe crederci  e pensare di risolvere i propri problemi facendo questa attività, trovandosi a breve in un ulteriore mare di guai.
Non sarà certo il 5% di commissioni sull’affiliazione a farti diventare ricco, quindi fai la tua Hyip e non cercare di convincere nessuno.

Io stesso per divertimento mi diletto in qualche scommessa, a volte con amici facciamo dei gruppi, dividiamo le spese e ci buttiamo in qualche Hyip, la prendiamo più come un gioco che come un rischio.
A volte siamo fortunati, a volte non arriviamo a fine settimana, una cosa è certa, non coinvolgeremo mai nessuno facendo spam su facebook. E’ un gioco! Mai abbiamo pensato di diventare ricchi così.

Con alcuni miei soci inglesi invece, ci divertiamo con le scommesse sportive, quelle che in Italia si fanno alla Snai per intenderci.
Abbiamo trovato un metodo che ci permette di vincere sempre.

Ti starai chiedendo se il metodo che usiamo è quello di non giocare!

Allora ti rispondo che la risposta è molto vicino a quello che ho scritto, ma i guadagni invece sono reali.
Abbiamo pensato di mettere a disposizione di coloro che lo vorranno il nostro modo di operare, faremo un accenno a questo in uno dei prossimi webinar a breve.

Adesso che hai capito che cosa sono le Hyip, ti saluto perchè mia moglie vuole andare a comprare un gratta e vinci!
E quando la moglie parla…

Ale Biz