Ogni giorno vediamo persone di successo che ci circondano.
Sembrano essere così felici, sorridono sempre, sembra si godano la vita, hanno abbastanza tempo libero per dedicarsi alle loro passioni, le loro vite sembrano così spensierate. La maggior parte della gente pensa di loro quanto siano ‘fortunati’.
Sembra che qualcuno sia semplicemente fortunato e che sia dovuto tutto a un colpo di fortuna.
Beh, spesso le cose non sono quello che sembrano …dietro c’è un grande sacrificio e un grande lavoro, in primis su se stessi.
Quello che si vede sulla maggior parte di queste persone è solo la punta dell’iceberg …
 
La verità è che la maggior parte del successo è un po ‘più profonda e invisibile rispetto a quello che la maggior parte di noi pensa.
La maggior parte delle persone di successo hanno attraversato anni di lotte e sacrifici, esperienze negative, grandi delusioni.
Certo ci sono anche quelle che di fatica ne hanno fatta poca per avere successo, ma in questo caso possiamo parlare di fortuna?
Ognuno di loro sa che cos’è il duro lavoro e cos’è  la dedizione ad esso, la maggior parte di loro ha attraversato sicuramente momenti di disperazione e sensazioni di fallimento. Più cammini alto più la paura di cadere spaventa e fa male.
Quando guardiamo ad esempio alcuni politici italiani che non sanno mettere la H davanti a un verbo, o dei calciatori di Serie A che non sanno stoppare la palla possiamo ancora credere a coloro che ci dicono che la fortuna non esiste?
Si tratta di un processo di apprendimento che farà ognuno di noi una persona migliore.
Capire che ottenere un risultato permanente è necessario a volte essere a disagio, è un buon segno, sei sulla strada giusta per il successo !!
Pensa che il 90 percento dei tuoi amici non è mai entrato in una sala di formazione e non ha mai parlato di impresa.

Ho condiviso questo Sketchnote da Sylvia Duckworth con gli amici di uno dei miei gruppi facebook perché volevo stimolarli nel pensare al successo e a che cosa significa veramente.
A volte siamo così impegnati che ci dimentichiamo che il successo non avviene dall’oggi al domani.
Assistiamo a conferenze e vediamo tutte quelle incredibili persone che magari ci sembrano così irraggiungibili e pensiamo spesso che loro siano li per caso e mai ci poniamo la domanda …

“Come sono arrivati ​​lì?”

Le loro scuole e le loro classi non si sono trasformate durante la notte, sono le stesse che avevamo a disposizione anche noi.
E’ il risultato di un duro lavoro e di molti fallimenti prima di trovare quello che ha funzionato meglio per loro.
A volte, molti pensano che la lettura di alcuni articoli, il download di alcune applicazioni, l’acquisto di corsi  o mettendo un mp3 in un dispositivo audio nelle nostre mani  si tradurrà in successo nell’arco di una settimana o un mese.

Ci vogliono mesi e mesi, anni e anni, ma poi riuscirai sicuramente a trovare la tua strada, ma solo se sarai una persona diversa.

Date un’occhiata allo Sketchnote di Sylvia Duckworth che abbiamo messo come immagine di questo post, e guardate tutte le caratteristiche necessarie per diventare una persona di successo.

Abbiamo bisogno di ricordare di scavare in profondità e trovare la radice del successo di vedere quello che ci vuole veramente.
C’è un duro lavoro, sacrificio, delusione, persistenza, lo sviluppo di buone abitudini, e una dedica coinvolto in essere di successo che nessuno possa mai vedere. Tuttavia, attraverso la condivisione dei propri fallimenti, imparando dalle delusioni che sono il più grande educatore, puntando sullo sviluppo di quelle buone abitudini si tradurrà il tutto in un coinvolgente ambiente di successo!!
Se hai perlomeno intuito quello che serve per avere successo, inizia a costruire il tuo iceberg oggi!
*Biz&Bit Staff