L’Ufficio del Segretario di Stato, William F. di Galvin sta indagando sull’operazione di Andover (Massachusetts) attuata da Emgoldex Team USA Inc, una società che recluta gli investitori attraverso l’acquisto online di oro e paga i bonus per l’affiliazione agli amici e conoscenti.

La Divisione Sicurezza dello Stato “ha aperto un’inchiesta e sta attivamente esaminando la questione degli individui associati alla società”, ha detto Brian McNiff, un portavoce di Galvin. Ha però rifiutato di fornire i dettagli delle prove.

L’indagine giunge quattro mesi dopo che gli inquirenti hanno depositato le accuse di frode contro TelexFree Inc, sostenendo che la società di servizi di telefonia Internet di Marlborough ha sviluppato un sistema piramidale globale di un miliardo di dollari. Galvin sta anche indagando su Wings Network, una società portoghese operante su base locale la cui attività si basa sul cosiddetto marketing multilivello.

I due proprietari americani di TelexFree sono stati accusati di frode criminale, e la società è sotto inchiesta in Brasile. I proprietari, James Merrill e Carlos Wanzeler, hanno negato qualsiasi addebito.

Secondo le notizie Emgoldex è sotto inchiesta in Colombia e a Panama, con l’accusa di attuare uno schema piramidale.

Emgoldex si autodefinisce un centro di formazione e nel mese di giugno ha presentato in Massachusetts i documenti per la registrazione al registro delle imprese. Ma, i link online e le pagine Facebook, parlano di un business che offre agli individui grandi ritorni per l’acquisto di oro e per convincere gli altri a partecipare. Dalla lettura online, la società promette un guadagno di 8.000 dollari a chi acquista oro per almeno 800 dollari.

Questa settimana nessuno ha risposto al telefono nell’ufficio di Andover della società e due dei co-fondatori non hanno risposto ai messaggi lasciati Giovedì alla segreteria telefonica.

Secondo il sito web di Emgoldex, l’azienda ha sede a Dubai con una presenza alle Seychelles e Amsterdam. Si dice sia solo il ramo marketing di una società di Monaco chiamata Gold and Silver Physical Metals, un società per il trading di metalli preziosi, fondata nel 2008.

Il sito di Emgoldex parla dell’oro come il “metallo degli dei e dei re!” E un video su YouTube descrive l’oro come un prodotto che “si vende”.

Il sito internet della società presenta numerose traduzioni maldestre in inglese, tra cui una che descrive l’impresa come “la società minore” della casa madre tedesca. Emgoldex dice di avere più di 300.000 clienti a livello globale.

Un investitore americano, che ha parlato in forma anonima perché non autorizzato dalla società, ha dichiarato che lui e altri hanno già ottenuto profitti tramite Emgoldex. Ha confermato del tentativo per la società di prendere piede anche negli Stati Uniti. L’uomo dice di non credere che Emgoldex sia uno schema a piramide, in cui si fanno i soldi soprattutto portando nuovi investitori.

Gli annunci promozionali online della società, promettono un facile lavoro da casa: “Può il tuo business ottenere un extra di 4.000, 8.000 o 12.000 dollari ogni sei settimane?”

 http://www.bostonglobe.com/business/2014/08/07/galvin-investigating-emgoldex-gold-selling-enterprise-that-sprung-wake-telexfree/Z2RcOGlpfnBjbx8ezSwrKP/story.html

Boston Globe by Beth Healy  Globe Staff   August 08, 2014  (* libera traduzione del testo originale)

La nostra opinione è che prima di trarre conclusioni affrettate bisognerebbe avere delle prove in pò più concrete. Spesso società di Network Marketing hanno avuto il “piacere” di subire queste indagini, ma alla fine sono risultate pulite o se la sono cavata con delle multe.
Quindi non allarmiamoci e prima di entrare in un Network impariamo a guardare altre informazioni, non basiamoci su un articolo di un giornale o di un blog in generale. Neanche il nostro.

*Staff*