Non importa se sei un uomo, una donna o un anziano, questo concetto è uguale per tutti, senza la duplicazione non potrai mai avere successo nel Network Marketing. Ma è così difficile, duplicarsi nel Network Marketing?

Avevo 22 anni la prima volta che mi proposero un attività di Network Marketing, e la società che mi proposero fu la tanto famosa Amway.
Colui che me la propose era una ragazzo di circa 30, molto educato, si presentava bene, era molto convinto di quello che stava facendo.
Io lo ascoltai solo perché era l’assicuratore di famiglia, mi chiese solo di ascoltare quello che aveva da dirmi,io non avevo nessuna intenzione di fare una cosa del genere ma per questione di rispetto accettai di stare ad ascoltarlo.

Mi invito ad una riunione casalinga, eravamo 5-6 persone, non ricordo benissimo. Fece una presentazione dell’azienda, una presentazione dei prodotti e poi mi mise davanti a un modulo di iscrizione, come se tu avessi già accettato di fare questo lavoro.

A 22 anni, non avevo ancora imparato a dire di NO. Mi iscrissi perché si erano iscritti anche gli altri.
Mi fece compilare la lista nomi e mi “costrinse” a buttarmi nella vendita dei prodotti Amway.

Io credevo nelle sue parole: i prodotti erano i migliori, i costi non erano poi così alti, le persone guadagnavano molto, ecc…
Per un po di tempo mi convinsi di queste cose, ma quando andavo a proporre i prodotti dentro di me sapevo che non era cosi, non era tutto facile.
Non c’era un vero motivo per cui le persone dovessero comprare i miei prodotti, perché fondamentalmente non risolvevano nessun bisogno, se non in qualche sporadico caso e per qualche specifico prodotto.

Insomma il gioco non valeva la candela. Dopo pochi mesi non mi feci più vedere e non parlai più di Network Marketing con nessuno, il solo pensiero mi faceva andare in ansia.

Dopo qualche anno, ne avevo ormai più di 30,  incontrai di nuovo una persona in gamba, questa volta si presentava come un incaricato di Forever Living. Lui guadagnava realmente, e tanto, quindi potei toccare con mano la possibilità di fare veramente i soldi con il Network Marketing.
Me lo presentò un amico, un pò per fare un favore ad un amico, un pò perché mi avevano convinto di nuovo, decisi di iscrivermi nuovamente.

Tutto da capo, lista nomi, studio dei prodotti, casi di successo, storia del fondatore, mission, era povero e diventava ricco…..ecc..
Questa volta, cominciai ad andare anche alle riunioni dove ti veniva insegnato un minimo di strategia e di motivazione.
Bravissime persone e belle serate, solo che alla fine la teoria non era come fare pratica, sul campo collezionai un insuccesso dopo l’altro.

Ancora qualche settimana e poi decisi di mollare. Anche se devo ammettere che a qualche prodotto sono ancora affezionato tutt’ora.
Mollò anche il mio amico, insomma mollammo quasi tutti.

Per carità non parlatemi più di Network Marketing!
Questo era quello che rispondevo ogni volta che annusavo odore di Network. Insomma ero il peggior potenziale affiliato che una persona potesse incontrare.

Ad un certo punto della mia vita, incominciai invece ad interessarmi di sviluppo personale, conobbi molte persone, feci un sacco di corsi.
Cominciai a capire di nuovo qual’era la vera forza della rete, cominciai a vedere il Network come non l’avevo mai visto.

Mi ero messo finalmente in testa esattamente ciò che è necessario per avviare un’attività redditizia e stabile nel Network Marketing, partendo da zero, che potesse crescere  senza di me per il resto della mia vita (e naturalmente ottenere, i guadagni che avevo sempre desiderato).
Piano pianino, mattoncino sopra mattoncino, e i primi guadagni seppur piccoli cominciavano ad arrivare.

Ho incominciato a parlare con i Networker di successo e a impararne i segreti dai Marketer milionari, persone che ancora oggi non sanno come si faccia a costruire un sito web o fare una squeeze page, quindi non ti spaventare se la tua mancanza di competenze tecniche informatiche non è ai livelli di un professionista del web.
Delega ai professionisti ciò che non sai fare da solo. Se devi fare un sito chiedi a un programmatore, se devi fare una dieta vai dai un dietologo, 😉 e così via.

Io ho deciso di fare parte di quella generazione di networker che guadagna grazie a Internet, perchè ho avuto problemi negli spostamenti fisici.
Quindi se hai i problemi che ho avuto io, puoi lavorare tranquillamente dal web, senza farti chilometri per incontrare persone interessate.
Certo che se fossi bravo sia sul web che offline, sarebbe un bel colpo,avresti in mano tutto il mercato.
Credo che sarà un passo successivo obbligatorio, se ti piace una cosa e ti fa guadagnare perché limitarla?

Quello che ti rivelerò è un percorso che ti aiuterà e guiderà nella difficile arte della duplicazione, della sponsorizzazione, della creazione di reti di persone. Esiste un’alternativa vincente al passaparola con amici, alla lista nomi di  parenti o persone appena conosciute.

Chi fallisce nel Network Marketing è solamente una persona che non ha ancora scoperto la sua strategia

Personalmente ho iniziato a guadagnare quando ho deciso di mettermi in gioco e ho capito che il mio primo obbiettivo non poteva essere quello di diventare miliardario in 2 mesi, ma di guadagnare un reddito residuo che nel crescere mese dopo mese, gradualmente, in maniera automatica mi permettesse prima di mantenermi, poi di divertirmi lavorando.

Quello che voglio farti capire è che sia che parliamo di Network Marketing o di qualunque altro reddito passivo, non devi partire con degli obiettivi inarrivabili, ma di segmentare il tuo grande obiettivo in altri più piccoli, misurabili e raggiungibili. Se così non fosse al primo ostacolo ti scoraggerai sicuramente, con il rischio di buttare via il tuo lavoro dopo qualche tempo.

Una grande ricchezza che ho scoperto ulteriormente è quella dei miei contatti. Ho conosciuto persone che all’inizio non avrei mai neanche salutato, oggi le considero parte della mia famiglia, e ringrazio tutt’ora di averle conosciute.

Con loro ho creato altre attività, progetti e ne sto creando tutt’ora.

CHE SI PARLI DI NETWORK MARKETING OPPURE NO, CREA IL TUO REDDITO PASSIVO!

Se pensi di aver qualcosa da dare a livello umano, se pensi che in gruppo saresti più forte, allora unisciti a noi, centinaia di persone l’hanno gia fatto, non mancano le opportunità, devi solo scegliere quella che è più idonea per te, insieme scopriremo la strategia giusta per te e per il tuo successo.

A prestissimo…

*Staff*